Title: S'A SÈM STUNÈD E LA VOSA

Author:GABELLINI FRANCESCO
Subject:POETRY
Source:
Words Statistic:words statics
 

Number of words for page:
S'a sèm stunèd e la vosa



Francesco Gabellini

inedito




S’a sèm stunèd e la vosa
l’a n’ariva mi vidre strétt di candlòt
sal cime piò élte di tétt,
l’è par via d’un fônd ch’u n si ved
par nu fèglia a crèd t’una mòrta.
A camnèm sti pas svélt da burdèl
finènta l’urèl dal strède già cighe.
À n sèm bon d’avè che mot ‘d resa
ch’uc darìa la vosa dla cana d’un flaut.




Se siamo stonati e la voce
non arriva ai vetri stretti dei ghiaccioli
sulle cime più alte dei tetti,
è a causa d’un fondo che non si vede
per non farcela a credere in una morte.
Camminiamo questi passi svelti da bambini
fino all’orlo delle strade già cieche.
Non siamo capaci di avere quel moto di resa
che ci darebbe la voce della canna di un flauto



...
Page: 1
 

Help

  • Select one or more words an get availables translation in Logos Dictionary.
  • Set the number of words for each page an refresh the content.
  • Go to begin of the document
  • Go to previous page
  • Go to next page
  • Go to the end of document
  • Libri.it

    CIOPILOPI MARZO 2024 – SULLA MORTE E SULLA VITACOSÌ È LA MORTE?MARINACIOPILOPI GIUGNO 2024 – NEL VENTRE DELLA BALENA
  • Libri.it
  • Treccani